FABIO SCACCABAROSSI

Fabio Scaccabarossi nel 2010 decide di incidere un album da solista, intitolato “24”, omaggiando un giorno a cui tiene molto: l’album contiene 7 canzoni, strettamente personali scritte in età adolescenziale.
L’album esce il 24 luglio 2011, e poco dopo viene girato il video di “Alza il volume”.
Con il corso degli anni scrive altre canzoni, e ha pubblicato un EP a luglio 2013 composto da 3 brani inediti, il quale viene pubblicato il 24/08/2013 in tutti i digital store.
Il 29 Marzo 2014 organizza il Music For Africa, concerto a sostegno di due progetti, tenutosi al Palafacchetti di Treviglio. Fabio suona con la sua band e con Mattia Ongaro raccogliendo una cifra importante per la costruzione di un pozzo in Etiopia e una scuola in Togo, componendo con Mattia ed incidendo il singolo “Stringi le mani”.
Il 1 gennaio 2015 alle ore 0.00 esce il nuovo singolo di Fabio, intitolato “Le cose che non dici”, prodotto da Paolo Re e registrato presso il Lunar Studio di Calco (Lc).
 
Questo singolo segna l’inizio di una nuova carriera da solista.
Nel gennaio 2016 Fabio forma la sua nuova band, chiamata BLUTORNADO: con loro suona in vari locali della Lombardia cover italiane 360° presentando anche alcuni suoi inediti.
“Le cose che non dici” è passata in molte radio e televisioni, riscuotendo un ottimo successo: arriva in finale nazionale al festival della melodia di San Remo (4 posizione), mentre il videoclip vola in semifinale al concorso V.I.T.A. organizzato dalla Belive Digital (ancora in corso).
Per la semifinale del concorso, realizza il videoclip del singolo "Ossessione" che ha riscosso un grande successo!
Il concorso V.I.T.A. gli da la possibilità di accedere alla FINALE e il 2 Novembre 2016 esce il singolo “La mia realtà” scritto e prodotto da Riky Anelli (SanRemo giovani 2000) e girato da GATE 35 Production.
E’ la prima volta che Fabio interpreta una canzone scritta a quattro mani e l’esperimento sembra riuscito: nasce una forte collaborazione con Riky che lo supporterà nel futuro.

LA MIA BAND, I TTPS (THE THREE POINT SHOTS):
I musicisti che mi accompagnano in questa avventura da solista sono alcuni amici che credono fortemente nel mio progetto. Di seguito ve li presento, specificando tra parentesi gruppi più importanti per i quali suonano o hanno suonato.
CHITARRA: Gianluca Merella (Enamyra, Blutornado)
BATTERIA: Stefano Sala (Medicina Crow, Welcome to the Guns, Senza Filtro)
BASSO: Paolo Locatelli (Medicina Crow

ATTENZIONE: è possibile votare solo una band. Accedi con Facebook per votare